Sequestro beni per 2,3 milioni a Roma ad affiliato al clan Mariano

 I Finanzieri del Comando Provinciale di Roma stanno operando il sequestro di beni, per oltre 2,3 milioni di euro, nei confronti di un noto pregiudicato napoletano appartenente al clan di camorra Mariano, domiciliato nella Capitale e da tempo in contatto con esponenti di spicco della criminalità campana stanziati su Roma. Il provvedimento, disposto dal Tribunale […]

Contenuti Sponsorizzati