Truffa da 1 milione di euro per false assunzioni

I carabinieri hanno sequestrato conti-correnti per un valore di diverse centinaia di migliaia di euro a quattro imprenditori casertani indagati per una maxitruffa da oltre un milione di euro all'Inps, realizzata attraverso assunzioni fittizie di lavoratori che poi venivano licenziati e ricevevano un'indennità di disoccupazione che finiva nelle tasche dei quattro indagati. Il sequestro è stato […]

Contenuti Sponsorizzati