Convalidato il fermo per il ragazzo di Pozzuoli che uccise la trans Simonetta

E' stato convalidato il fermo del giovane di Pozzuoli che sabato notte ha sgozzato una transessuale a Fuorigrotta, in viale Giochi del Mediterraneo.Simone Castoro, che è in cura da tempo presso il centro di igiene mentale dell'area flegrea era tornato a casa insanguinato e aveva detto alla mamma di aver fatto un incidente. ma la donna […]

Articolo precedenteCasalnuovo: poliziotto fuori servizio sventa rapina alle poste e blocca un bandito
Articolo successivoCastellammare: 50 anni di carcere per i nuovi “signori della droga” di Santa Caterina