Napoli: aperta un’inchiesta al Cotugno dopo il decesso del ricoverato morto ustionato

Un'inchiesta interna è stata avviata dai vertici dell'ospedale Cotugno di Napoli sulla morte di un uomo di 40 anni, deceduto per le ustioni subìte mentre stava inalando ossigeno. Secondo quanto ha riferito il direttore sanitario dell'azienda ospedaliera Nicola Silvestri, il paziente era sistemato in una camera da solo e stava praticando l'ossigeno terapia. L'incidente si […]

Contenuti Sponsorizzati