Napoli: l’assassino del trans scoperto dalla mamma. E’ il 32enne Simone Castoro di Pozzuoli

La svolta nelle indagini l'ha data la mamma dell'assassino e così Simone Castoro, 32 anni è finito in carcere per aver ucciso Simonetta, al secolo Salvatore Piscopo, 63 anni, un trans che si prostituiva da anni nei pressi della piscina Scandone a Fuorigrotta. E' stata la donna a presentarsi al commissariato di polizia di Pozzuoli […]

Articolo precedenteNapoli: è un giovane di Pozzuoli il presunto assassino del trans sgozzato a Fuorigrotta. La protesta di Arcigay
Articolo successivoA Napoli apre il museo Anatomico