Napoli: è un giovane di Pozzuoli il presunto assassino del trans sgozzato a Fuorigrotta. La protesta di Arcigay

Il trans, trovato cadavere nella notte, con un profondo taglio alla gola, nella sua auto, nel quartiere Fuorigrotta, sarebbe stato ucciso al culmine di una violenta lite. Il presunto omicida, fermato dopo poco, dalla polizia e' un trentatreenne di Pozzuoli, incensurato, la cui posizione ora e' al vaglio del pm che coordina le indagini. Al […]

Articolo precedenteCastellammare. Politica: “I padroni del Pd tengono in pugno la città”
Articolo successivoNapoli: l’assassino del trans scoperto dalla mamma. E’ il 32enne Simone Castoro di Pozzuoli