Scafati: arrestati a Torino i due presunti killer del marocchino seviziato nel suo letto

 Sono stati arrestati a Torino dove erano scappati i due presunti killer del marocchino seviziato nella sua abiatzione a Scafati e morto dopo alcuni giorni in ospedale. Sono stati i carabinieri del raparto territoriale di Nocera Inferore a far scattare le manette ai polsi dei due ricercati. Moammed Azzam, commerciante ambulante quarantenne, residente nella popolosa […]

Articolo precedenteOmicidio nella notte a Ponticelli: ucciso Giovanni Sarno
Articolo successivoTerzigno, officina abusiva nel parco