Sul caso Casavatore, interviene il Ministro Orlando

“Una vicenda come quella di Casavatore chiama in causa direttamente l’esigenza di uno scioglimento del Comune”. Lo ha detto il ministro della Giustizia Andrea Orlando, parlando dell’inchiesta al Comune di Casavatore, centro alle porte di Napoli, sul voto di scambio in occasione delle comunali 2015. “Mi pare che ci siano tutte le evidenze – ha aggiunto Orlando – in base alle quali affermare che il condizionamento è stato addirittura in grado di determinare il voto”. “L’inchiesta di per sé denota un insieme di contatti che non credo possa portare a un indirizzo diverso dallo scioglimento”. Per Orlando il caso Casavatore, “conferma che c’è un problema gigantesco di capacità delle forze politiche di rendersi impermeabili alle infiltrazioni criminale. “Non sono tra quelli che ha cavalcato la vicenda Quarto – ha detto ancora il ministro della Giustizia – credo che il problema riguardi tutte le forze politiche e ritengo opportuno che tutte le forze politiche anziché rinfacciarsi di volta in volta i singoli episodi, si mettessero d’accordo su come strutturarsi in modo tale da contrastare questi fenomeni con proprie regole per fare fronte comune contro la camorra”. “La foto non ha alcun rilievo politico”. Così il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, sulla foto che lo ritrae con Salvatore Silvestri, candidato sindaco a Casavatore, alle Comunali 2015, sotto inchiesta per voto di scambio. “Si tratta di una fotografia scattata in un incontro istituzionale nel quale erano presenti molti altri rappresentanti istituzionali che ho salutato, avendo fatto il commissario qui a Napoli”, ha aggiunto Orlando. “Mi pare che che non ci sia alcun fatto se non qualche tentativo di utilizzare quell’immagine in modo malevolo”. “Allo stesso modo non credo che ci siano questioni legate al sostegno di una candidatura – ha proseguito il ministro della Giustizia – che in quel momento sembrava cioè non aveva dato alcun segnale di esposizione a rischi”. “Lo dico – ha concluso Orlando – anche rispetto alla polemica che è stata fatta nei confronti di Guerini”.

Articolo precedenteSorrento: si è spenta la supernonna. La donna più longeva della Campania
Articolo successivoNapoli, rapporti con imprenditori collusi: sospeso il magistrato Donato Ceglie