Terrorista iracheno arrestato in penisola sorrentina: faceva l’affittacamere per i turisti

 Si chiama Aziz Ehsan e ha 46 anni l'iracheno arrestato dalla Digos della Questura di Napoli stamattina nella Penisola Sorrentina in esecuzione di un mandato di cattura europeo per i reati di tentata aggressione, minacce e sequestro di persona. L'uomo, in Costiera, secondo quanto ha lui stesso riferito agli agenti che lo hanno preso, svolgeva […]

Articolo precedenteTerzigno, proteste per Cava Sar: 7 condanne e 12 assoluzioni
Articolo successivoArrestati a Viterbo i due killer di Enzo Amendola