Vallo della Lucania: chiesto l’ergastolo per il dirigente delle Poste che uccise il correntista al quale aveva rubato 142 milioni

Fine pena mai: è  stata la pena richiesta dal pm Katia Cardillo per Pasquale Cammarosano, l’ex dirigente di Poste Italiane di Vallo della Lucania imputato per la morte di  Carmine Novelli trovato morto in una enorme busta di platica il 7 marzo del 2001.dalle indagini e dal processo è emerso che Cammarosano si era appropriato […]

Articolo precedenteCastellammare: il killer pentito Renato Cavaliere pronto a raccontare al processo d’appello tutta la verità sul delitto Tommasino
Articolo successivoNapoli, maxi-sequestro prodotti contraffatti