Il boss Genidoni voleva affittare delle case alle Sanità per sparare dalle finestre contro i Vastarella. Le nuove intercettazioni

Il piano dei "barbudos" era di fare una strage alla Sanità per colpire i Vastarella affittando delle case a nome di insospettabili e coppie incensurate di fronte alle loro abitazioni e poi ucciderli sparando dalle finestre. Piano compiuto solo in parte e in maniera completamente diversa da Emanuele Salvatore Esposito e i suoi complici il […]

Contenuti Sponsorizzati