Omicidio a Soccavo, Adamo ucciso perché stava chiedendo il pizzo in una zona “vietata”

Stefano Adamo, il pregiudicato ucciso l'altro pomeriggio a Soccavo, aveva avuto il "divieto" dai Sorianiello di frequentare il quartiere. Il parente del boss Ciro Grimaldi "Settirò" avrebbe nelle scorse settimane chiesto il pizzo  ad alcuni negozi del quartiere e stava anche dando fastidio ai pusher del clan. Ma nonostante fosse già stato avvertito di non […]

Contenuti Sponsorizzati