Omicidio della piccola Simonetta Lamberti: la Cassazione conferma i 30 anni di carcere per Antonio Pignataro

Trenta anni di carcere. Ieri sera la Cassazione ha confermato la sentenza nei confronti di Antonio Pignataro unico imputato rimasto in vita nel processo per l'omicidio di Simonetta Lamberti, la bambina di 11 anni figlia del magistrato Alfonso, uccisa per errore dal gruppo dei cutoliani dell'agro nocerino il 29 maggio del 1982 a Cava de Tirreni. […]

Contenuti Sponsorizzati