La droga lungo l’asse Marano-Vomero-Ischia veniva chiamata “sacchi di farina”. Le intercettazioni. I nomi di tutti gli arrestati

"sacchi di farina". Cosi i trafficanti di Marano, del Vomero e di Ischia chiamavano la droga che smerciava a Napoli e Provincia.  Due holding, anzi due veri e propri supermercati in cui si poteva ordinare di tutto:cocaina, eroina, hashish e marijuana. Una delle organizzazioni aveva base a Marano e ramificazioni in Spagna, contigua al gruppo Polverino; l’altra […]

Contenuti Sponsorizzati