Omicidio Fortuna, confermate le accuse a Caputo. Pisani: “Ci sono altri colpevoli, un’altra bambina copre la propria madre”

Dopo la seconda giornata è terminato al Tribunale di Napoli Nord l'incidente probatorio per il caso della piccola Fortuna Loffredo, molestata sessualmente e uccisa nel parco Verde di Caivano, in provincia di Napoli. "E' stata confermata l'ipotesi accusatoria, ora c'è un prova che consente di iniziare il processo. A noi non basta un colpevole, Caputo […]

Contenuti Sponsorizzati