Una lettera di dimissioni già scritta, in attesa del placet del suo referente politico, l’ex consigliere Antonio Mariniello, attuale presidente di Scafati Sviluppo. È pronto a lasciare, Alfonso Carotenuto, consigliere comunale e presidente della Commissione urbanistica. Carotenuto, sostenitore accanito – fino a qualche giorno fa – del sindaco Aliberti pare sia convinto a fare un passo indietro, consentendo l’ingresso in consiglio comunale di Giovanni Bottone. Un clima di fuggifuggi generale quello che si respira a palazzo Meyer, dove si fanno sempre più insistenti le voci di un tracollo amministrativo anche per la presenza della Commissione di accesso che il 22 giugno prossimo dovrebbe concludere il primo trimestre di lavori. Maggioranza consiliare incrinata sul Bilancio con una fazione interna che vuole imbrigliare Aliberti e costringerlo a rivedere le sue scelte.

Redazione Cronache della Campania