Al culmine di una lite in casa scoppiata per futili ha accoltellato la sorella: è successo a Falciano del Massico, in provincia di Caserta, dove i carabinieri hanno l’uomo, Pasquale Maddalena, di 45 anni, dopo una breve fuga. La donna, che ha 34 anni, è stata portata in ospedale dove i sanitari le hanno riscontrato due ferite al fianco destro e alla schiena. I carabinieri di Mondragone (Caserta) hanno trovato e sequestrato il coltello. Maddalena è finito nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Redazione Cronache della Campania