Inaccettabile discriminazione al San Giovanni Bosco: transessuale maltrattata dai paramedici costretta a “scappare” dall’ospedale

Una transessuale iscritta all'Associazione trans italiana, registrata come donna all'anagrafe, vittima di discriminazioni in ospedale: a denunciare l'accaduto è l'assessore alle Pari Opportunità del Comune di apoli, Daniela Villani. La donna, fa sapere l'assessore, è stata offesa e umiliata dal personale paramedico del San Giovanni Bosco di Napoli a cui si era rivolta per problemi […]

Contenuti Sponsorizzati