Rione Sanità: “Aiuto, vogliono uccidermi”, e si rifugia dai carabinieri. Fermato uno dei presunti killer, gli altri fuggono

Un uomo di 43 anni, C.E. di Napoli già denunciato in passato, si è rifugiato dai carabinieri affermando di essere inseguito da sconosciuti che volevano ucciderlo. I militari hanno bloccato uno dei presunti inseguitori. E' accaduto nel pomeriggio nel Rione Sanità. L' uomo, che era alla guida di un ciclomotore "Piaggio Liberty" ha notato la […]

Articolo precedenteScampia: condannato per camorra l’uomo accusato di aver ucciso il tatuatore di Casavatore
Articolo successivoTorre Annunziata, la fidanzata di Paduano non ha mai avuto alcuna love story ne rapporti con Perna