Tragedia del mare a Castellammare: 25enne annega nel tratto di spiaggia tra la Calcina e lo Stone

Tragedia del mare nel pomeriggio a Castellammare. Un ragazzo di 25 anni è morto dopo essersi tuffato nella striscia di spiaggia libera compresa tra la Calcina e lo Stone.  Il ragazzo forse colto da un improvviso malore ha cominciato a sbracciarsi e poi  è scomparso sott’acqua. Alcuni bagnanti si sono tuffati nel tentativo di salvarlo ma è stato tutto inutile. Il suo corpo comunque è stato sollevato dal fondo del mare non molto profondo in quel tratto di mare. I medici del 118 che nel frattempo erano arrivati sul posto hanno tentato di rianimarlo  ma è risultato tutto inutile. Sul posto anche i carabinieri. Si attende l’arrivo del giudice di turno della Procura di Torre Annunziata.

  Girolamo Serrapica