Pagani: vigile urbano si uccide sulla tomba del figlio, morto poco tempo fa suicida

Si è ucciso nel cimitero vicino alla tomba del figlio morto poco tempo., anch’egli suicida. Un gesto estremo, disperato di un uomo in preda a forti crisi depressive da quando appunto qualche mese fa aveva perso l’amato figlio. E’ accaduto stamane a Pagani nel locale cimitero. La vittima era un vigile urbano e si è uccisa con la pistola d’ordinanza. La tragedia poco dopo le 8,30 di stamane, Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno provveduto a sgomberare il cimitero e a interdirne l’ingresso. L’uomo aveva da poco perso un figlio giovanissimo sepolto proprio nello stesso cimitero. Anche il ragazzo era morto suicida.