Ladri in trasferta da Napoli a Castellammare: ingaggiano colluttazione con i carabinieri: uno arrestato, l’altro in fuga

Arrestato al termine di una colluttazione con i carabinieri uno dei due banditi che la notte scorsa insieme con un complice aveva cercato di compiere un furto di bottiglie di vino pregiate in un pub pizzeria al corso De Gasperi di Castellammare di Stabia al confine con Torre Annunziata.  Si tratta di Giuseppe Napodano, 44enne pregiudicato di Napoli. Si cerca invece ancora il complice sfuggito alla cattura. I carabinieri sono arrivati mentre i due erano ancora all’interno del negozio, erano stati avvertiti da una telefonata anonima. Il pub si trova a circa cinquecento metri dalla caserma. I militari sono arrivati subito e hanno bloccato i due. Ne è nata una violenta colluttazione a colpi di bottiglie che stavano rubando. Uno dei due malviventi è riuscito a scappare mentre Napodano è stato bloccato e portato in carcere con l’accusa di rapina e resistenza a pubblico ufficiale. Intanto è scattata la caccia al suo complice. Sono al vaglio degli investigatori i filmati delle telecamere di videosorveglianza del locale di corso De Gasperi e quelle comunali.
 Girolamo Serrapica