Morto per ustioni all’ospedale di Pagani: ci sono sei indagati

Pagani. Ci sono sei persone indagate per la morte di Domenico Zefferico, 65 anni, residente ad Andria in Puglia e deceduto il 2 settembre scorso all'ospedale Andrea Tortora di Pagani per le conseguenze delle ustioni riportate nel corso di una elettrochemioterapia. L'uomo era arrivato a Pagani per il viaggio della sperenza per curare il suo […]

Articolo precedenteStudente italiano ucciso a Parigi per difendere lo smartphone. Frequentava l’Università di Agraria a Portici
Articolo successivoTir invade la corsia opposta: chiusa la Tangenziale di Napoli uscita via Campana a Pozzuoli