Napoli, la Democrazia Cristiana apre la segreteria regionale. Coppola: “La nostra battaglia per il ‘No’ al Referendum”

Napoli. Il segretario Regionale della Democrazia Cristiana, Antonio Coppola, annuncia l'apertura della sede regionale del partito e si fa promotore delle ragioni del 'No' al referendum sulla Costituzione italiana. Si organizza il partito in Campania in vista del Referendum voluto da Renzi per cambiare la carta costituzionale. “A fine settembre – spiega Coppola – apriremo […]

Articolo precedenteRione Traiano: rimosse dai carabinieri le cancellate del clan. Arrestato un pusher
Articolo successivo“I fratelli D’Ausilio vogliono un regalo”, così il clan terrorizzava Bagnoli e Fuorigrotta