Caserta, diede fuoco al marito uccidendolo: rinchiusa in un centro di sicurezza

Con l'accusa di aver appiccato il fuoco sul corpo del marito, uccidendolo, è stata rinchiusa presso la Rems (residenza esecuzione misure di sicurezza) di Roccaromana  in provincia di Caserta, Marina Maria Campos Portolatil. La donna, affetta da gravi problemi di salute, è indagata per l'omicidio del coniuge, Arcangelo Raffaele Iodice, avvenuto a Caserta lo scorso […]

Contenuti Sponsorizzati