E’ soddisfatto a metà Biagio Seno, tecnico del Pomigliano dopo il pareggio ottenuto in casa del Sersale: “Mi aspettavo una partita del genere e non a caso alla vigilia temevo questo campo. Ciò non toglie che dobbiamo migliorare sotto molti aspetti e, quando siamo in vantaggio, imparare a chiudere le gare. Il Pomigliano deve raggiungere il prima possibile la quota salvezza di 44 punti e non ci possiamo permettere di lasciare per strada troppi rimpianti. Ciò detto, va segnalato come il gol loro sia stato un’invenzione dell’arbitro. Ma dobbiamo imparare anche da queste situazioni e migliorare”.

Redazione Cronache della Campania