Terremoto: una decina di feriti, uno grave. Anziani dispersi sui monti di Ussita

Dopo la scossa di magnitudo 6.5 tra l'Umbria e Marche al momento al Dipartimento della protezione civile non risultano morti ma sono ancora in corso le verifiche nelle frazioni ma numerosi feriti: "Noi abbiamo idea di qualche decina di feriti per il momento di lieve entità, a parte una persona che ci è stata riportata […]

Articolo precedenteTerremoto, è la scossa più forte dal 1980. Bufera sui social tra M5S e Governo
Articolo successivoSan Giorgio a Cremano, appalti truccati: chiesto il processo per il sindaco e funzionari comunali