Auto rubata alla figlia di Ramazzotti: scoperto il ‘giro’, 15 denunce. Ci sono anche napoletani

La polizia stradale di Piacenza ritrova l'auto che era stata rubata alla figlia del cantante Eros Ramazzotti, Aurora, e scopre un giro di veicoli rubati, contraffatti e poi rivenduti in tutta Italia, arrivando alla denuncia di 15 persone per i reati di riciclaggio, ricettazione, truffa, uso di atti falsi, distruzione di atti veri. Coinvolti anche […]

Articolo precedenteSan Giorgio a Cremano, banditi assaltano portavalori: bottino 240mila euro
Articolo successivoCarla Caiazzo: “E’ dura guardarsi allo specchio e non riconocersi. Non c’è aiuto delle istituzioni”