Camorra: annullata l’ordinanza per il fratello del boss Zagaria

 Tribunale del Riesame di Napoli ha annullato l'ordinanza di custodia cautelare emessa per la vicenda del centro commerciale Jambo di Trentola Ducenta a carico di Carmine Zagaria, fratello del capoclan dei Casalesi Michele Zagaria. Lo stretto congiunto del boss, detenuto per altri reati, secondo la Dda di Napoli sarebbe stato uno dei reggenti del clan […]

Articolo precedenteInchiesta ‘Mal Comune’, lo staffista del sindaco di Scafati rimarrà sospeso
Articolo successivoSpaccio a Pagani, finisce ai domiciliari Alfonso Pepe