Castellammare: cittadino coraggioso segnala il furto di legna dal cantiere della villa comunale

Stavano rubando tutta la legna dal cantiere della villa comunale di Castellammare ma un onesto e coraggioso cittadino ha notato la scena e ha avvertito i vigili urbani. In pochi minuti sono arrivate le pattuglie dei caschi bianchi stabiesi e una decina di ragazzi probabilmente tutti minori si sono dileguati nell’oscurità lasciando quello che per loro era il prezioso carico di legno già posizionato sui carrelli simili a quelli usati per il trasporto merci nei centri commerciali. I vigili hanno avvertito il capocantiere per riconsegnare il “bottino”. Nel frattempo sono state avviate le indagini e attraverso le immagini delle telecamere del sistema di sorveglianza cittadino si spera di poter riuscire ad individuare gli autori. Con l’avvicinarsi dell’Immacolata cresce giorno dopo giorno la preoccupazione a Castellammare per i furti di legna che dovrebbe servire ad alimentare i tradizionali falò o per dirla alla stabiese i “fucaracchi”. Le forze dell’ordine sono tutte allertate per evitare spiacevoli furti.

Ciro Serrapica