Rubano uno scooter a Salerno e provano a ‘seminare’ i carabinieri: coppia arrestata a Scafati

Scafati. Avevano rubato un maxi scooter a Salerno: coppia di ladri presa a Scafati. In nottata i carabinieri della Tenenza di Scafati, nel corso di un servizio perlustrativo, hanno arrestato i coniugi, Sebastiano Cesarano, 32 anni e Stefania Barracca, 31, per furto. I due, entrambi con precedenti penali, sono in attesa del rito direttissimo dinanzi al giudice del Tribunale di Nocera Inferiore. Cesarano e Barracca sono stati notati mentre viaggiavano in sella allo ‘scooterone’ di cui era stato segnalato il furto a Salerno, poco prima. Alla vista dei militari la coppia ha tentato la fuga, dando vita ad un movimentato inseguimento per le strade del centro cittadino. Nonostante avessero seminato, nel traffico, la gazzella dei carabinieri la coppia è stata riconosciuta. Sono stati raggiunti presso la propria abitazione. Hanno tentato di spiegare ai militari che stavano facendo ‘vita casalinga’, senza uscire. Ma poco distante, era stata occultata la moto rubata, mentre all’interno dell’abitazione i militari hanno ritrovato alcuni oggetti personali del proprietario che erano custoditi nel bauletto portaoggetti del mezzo rubato. La coppia di ladri è stata arrestata, in attesa della convalida con rito direttissimo.

Redazione Cronache della Campania