Spendita di banconote false in Germania: arrestato Matteo D’Angelo

Sant'Antimo: Spendeva soldi falsi in Germania: in manette è finito Matteo D'Angelo, 24 anni, destinatario di un mandato di arresto europeo emesso dall'autorità giudiziaria tedesca. Il giovane è stato arrestato dai carabinieri di Sant'Antimo per falsificazione, spendita e introduzione in Germania di monete falsificate. Il reato è stato accertato in Germania nel settembre scorso. Il […]

Articolo precedente“Faccio l’angelo della morte”: le frasi choc dell’anestesista arrestato con l’amante
Articolo successivoCastellammare, pranzo per i poveri per festeggiare un anno di attività