Terremoto, scossa di magnitudo 4,4 nell’Aquilano

Il terremoto non dà tregua all'Italia centrale, colpita anche la notte scorsa e oggi da nuove scosse, l'ultima oggi pomeriggio di magnitudo 4.4 nell'aquilano. Buona parte delle zone colpite dal sisma di agosto e di ottobre deve ora fronteggiare anche l'arrivo del gelo e della neve, che non facilitano la vita degli sfollati, mentre da […]

Articolo precedenteSomma Vesuviana, accoltella un uomo per motivi personali: arrestato Auriemma
Articolo successivoFunzionari di banca davano informazioni ai clan del Salento: sei i direttori finiti sotto accusa