Era nascosto dietro l’armadio del padre uno dei rapinatori della gioielleria di Pastorano

Si era nascosto in una nascondiglio segreto dietro l'armadio della stanza da letto del padre. Stamane però è stato scovato e arrestato. Si tratta di un noto pregiudicato di Marcianise che  insieme con un altro complice il 10 ottobre scorso si rese protagonista di una sanguinosa rapina a Pastorano. I banditi entrarono nella  gioielleria "Merolillo […]

Articolo precedenteCoralli e pesci tropicali destinati al mercato napoletano sequestrati in aeroporto a Fiumicino
Articolo successivoNapoli, ingegnere ucciso a Chiaia: il fratello iscritto nel registro degli indagati