“Tutti i napoletani vogliono bene a Maradona ed io soprattutto”. Così l’ex presidente del Napoli, Corrado Ferlaino, a margine della sesta edizione della ‘Hall of Fame del Calcio Italiano’ a Firenze nel corso della quale è stato consegnato a Diego Armando Maradona il riconoscimento a due anni di distanza dal suo ingresso nella categoria ‘Giocatore straniero’. L’ex presidente azzurro, all’arrivo del ‘Pibe de Oro’ nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio, è subito andato ad abbracciarlo. L’ingegnere ieri sera non ha partecipato alla serata al San Carlo in quanto già nel capoluogo toscano. Ferlaino, infine, rispondendo alle domande dei giornalisti, si è soffermato a parlare della situazione attuale del Napoli. “Il Napoli gioca il miglior calcio europeo” ha ripreso. Ma cosa manca alla squadra per vincere lo scudetto? “Manca lo scudetto poi dopo tutto a posto”. Ma come si vincono? “Con un poco fortuna e con molta bravura. Il Napoli è molto bravo, grande gioco e noi tifosi speriamo che quest’anno ce la possa forse fare” ha concluso Ferlaino.

 

Contenuti Sponsorizzati