Confessa l’omicidio dell’amico e fa ritrovare il cadavere: arrestato un commerciante

Vibo Valentia. Confessa l'omicidio dell'amico e compare di anello e fa ritrovare il cadavere. Il commercialista Bruno Lacaria di 52 anni, era scomparso l'8 febbraio scorso dopo un appuntamento con l'assassino. Nella notte è stato arrestato Giuseppe Zangari, commerciante di 46 anni, di Spadola in provincia di Vibo Valentia, che ha confessato l'omicidio dell'amico il commercialista […]

Articolo precedenteFonderie Pisano, la Procura di Salerno dispone nuove indagini sulle morti
Articolo successivoFurbetti al Loreto Mare, la Cgil sospende i suoi iscritti arrestati