“Hai lottato come un leone, Terzigno ti rende onore”, il ricordo di Gianluca Liguori dei ragazzi del futsal

Spesso le battaglie piu forti non le vinciamo contro qualcuno, ma contro noi stessi, e ci rendiamo incapaci di poter reagire, perché a certe cose davvero non c’è stato rimedio ed è stato il caso di Gianluca Liguori, venticinquenne di Terzigno, che non ha vinto la sua battaglia piu grande, quella con la malattia che […]

Articolo precedenteManita della Cavese alla Sancataldese con tripletta di Gabrielloni
Articolo successivoAdulterazioni della mozzarella nel casertano. La Ugl: “Bene i controlli”