Napoli, accoltellano vittima e si vantano in chat: due arresti

Hanno prima ferito con un coltello un 47enne per futili motivi e poi, attraverso un social network, si sono vantati del gesto compiuto. A Napoli sono finiti agli arresti domiciliari due ragazzi di 18 e 19 anni ed è stato denunciato un 16enne. I tre, nella notte di lunedì scorso, hanno malmenato la vittima e […]

Articolo precedenteCamorra, il Tribunale toglie i figli ai boss del clan Elia. LE INTERCETTAZIONI CHOC
Articolo successivoNapoli, ruba profumi in via Toledo e aggredisce addetto vigilanza: arrestato