Camorra, il Tribunale toglie i figli ai boss del clan Elia. LE INTERCETTAZIONI CHOC

I carabinieri di Napoli hanno notificato un provvedimento di sospensione dell'esercizio della responsabilità genitoriale, con collocazione in una casa famiglia fuori regione, nei confronti dei genitori di sei bambini, di età compresa tra 3 e 14 anni. Il provvedimento è stato disposto dal tribunale dei minori di Napoli. Tra i minori figurano il bambino e […]

Articolo precedente“Cibo e vestiti”, il super boss Valentino Gionta senior mandava lettere in codice dal carcere
Articolo successivoNapoli, accoltellano vittima e si vantano in chat: due arresti