Benevento, confiscati i beni ad un imprenditore di Telese

Benevento. Confiscati vigneti, fabbricati e conti correnti ad un imprenditore di Telese accusato di usura e tentata estorsione. A seguito di articolate indagini, dirette dai magistrati della Procura della Repubblica alla sede il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Benevento ha eseguito un decreto di confisca, emesso dal locale Tribunale – Sezione Penale – […]

Articolo precedenteCorruzione all’Istituto Pascale, la rabbia dei pazienti: “Contanto solo i soldi”
Articolo successivoScafati, la Cassazione: “Niente arresto per Aliberti, i giudici del Riesame rivedano le esigenze cautelari”