Camorra, omicidio del fratello del boss a Terracina: assolto il fuochista di Capodichino

Assolto con formula piena.I giudici hanno ragione alla tesi di Raffaele Iavazzi, il fuochista 33enne, incensurato, di Calata Capodichino, arrestato a febbraio del 2013, perché accusato di favoreggiamento nei confronti dei killer del defunto ras Gaetano Marino "moncherino", ammazzato a Terracina il 23 agosto del 2012. L'uomo non vide chi fece fuoco contro il fratello […]

Articolo precedenteConsip, Pd contro Pd: Tiziano Renzi convoca l’assemblea del partito a Rignano. Speranza invoca le dimissioni di Lotti
Articolo successivoEstorsioni: taglieggiavano produttori vino, 5 arresti nel Sannio