Corruzione al Pascale: ai domiciliari anche il manager dell’Asl Na1 Centro

Tra i destinatari delle 7 misure cautelari in carcere emesse dal gip di Napoli in una indagine per corruzione che riguarda l'acquisto di prodotti medicali per l'istituto oncologico di Napoli, c'e' il primario del Pascale Francesco Izzo. Secondo quanto emerso dalle indagini della Guardia di Finanza, insieme alla moglie, aveva costituito due societa' con le […]

Articolo precedenteCorruzione al Pascale: arrestato il Primario Francesco Izzo. Aveva costituito una società con la moglie
Articolo successivoRubata dalla scuderia la figlia di Varenne