Ecco tutti gli affari della nuova camorra dell’Agro. TUTTE LE FOTO

Mercato San Severino. Emissari ad intimidire e a riscuotere migliaia di euro di pizzo da imprenditori edili e commercianti, in qualche caso anche con l'intermediazione di un noto imprenditore, un centro massaggi adibito a casa di prostituzione, traffico di stupefacenti e armi. Pietro Desiderio, il capoclan, arrestato per ordine dell'antimafia oggi godeva di una fitta […]

Articolo precedentePozzuoli: ritardi nella riparazione di un guasto, dipendente dell’acquedotto aggredito a Monteruscello
Articolo successivoIl pentito: “Il clan Puca faceva arriva la cocaina dalla Colombia nascosta nel caffè e nelle tavolette di cioccolata”