Lavoro: addetti dell’indotto Ctp sul tetto del deposito di Arzano

Dopo la fumata nera per l'assunzione dei 26 lavoratori della ditta di pulizie indotto CTP, una decina di licenziati sono saliti sul tetto del deposito di Arzano, minacciando gesti estremi, in forma di protesta per chiedere un intervento urgente da parte di Città Metropolitana e Regione Campania affinchè vengano erogate le somme necessarie a ridare […]

Articolo precedenteNapoli, il sindaco riceve il cast de “I Bastardi di Pizzofalcone”
Articolo successivoNapoli, i vigili scoprono opificio senza autorizzazione: tre denunce