Napoli, fissato il processo per il gioielliere dei Vip che ospitò il boss latitante

E' stato fissato per il prossimo 5 aprile, davanti al gup Francesco De Falco Giannone, il processo con rito abbreviato a Luigi Scognamiglio, il gioielliere dei Vip e titolare di noti negozi al Vomero e a Chiaia, accusato di favoreggiamento aggravato dalle finalità mafiose. Nel 2010, infatti, Scognamiglio, soprannominato "Gigino Elite" dal nome della prima […]

Articolo precedenteGiugliano, lo choc nello choc: “Chi sa non parli. Sennò finisce male”. Frasi di solidarietà e inviti al silenzio sui profili facebook dei “Mostri”
Articolo successivoTir travolge operai in autostrada: due morti