Pd, Fiano: “Iscritti irregolari a Quarto,Castellammare, Bagnoli, Miano e S.Carlo”

"Sul tesseramento a Napoli e provincia abbiamo esaminato cinque casi: Miano, San Carlo e Bagnoli a Napoli, e Quarto e Castellammare in provincia. In tutti i cinque casi il Pd metropolitano è intervenuto, prima che i fatti divenissero pubblici". Lo ha detto Emanuele Fiano, il parlamentare inviato da Roma a Napoli per verificare le irregolarità […]

Articolo precedenteNapoli, il ras Cerrone e le ‘regole del mercato’: ” Non prendete più le auto dal 2006 in giù che nessuno le vuole”
Articolo successivoNapoli, incensurati scoperti con 16 chilogrammi di droga e 7 mila euro: arrestati