Scoperto un pesce dai grandi canini che inietta eroina e morfina, potrà essere utilizzato come antidolorifico

Un piccolo pesce apparentemente inoffensivo che vive nella barriera corallina si difende con un veleno simile all'eroina e alla morfina, mai visto finora in natura, e che inietta con due grandi canini. Sperimentata sui topi, la sostanza ha cancellato negli animali la sensazione di dolore e potrebbe aprire la strada allo sviluppo di nuovi antidolorifici. […]

Contenuti Sponsorizzati