Frosinone. Trasportava 400 chili di hashish ma si è addormentato alla guida del furgone e si è ribaltato: arrestato. Aveva provato a fuggire a piedi, ferito e sanguinante ma a bloccare la corsa senza speranza di un uomo arabo residente a Torino, sono stati due agenti della sottosezione A1 della Polizia Stradale di Frosinone. I fatti sono accaduti la notte scorsa lungo la corsia sud dell’autostrada del Sole nei pressi del casello di Frosinone. I poliziotti intervenuti per rilevare l’incidente si sono trovati a dover contare oltre quattrocento chili di droga. Il conducente del furgone nel frattempo aveva provato a fuggire scavalcando la recinzione e percorrendo i binari della Roma-Napoli. E’ stato bloccato vicino Ceccano ed arrestato.

Contenuti Sponsorizzati