Uccise l’uomo che investì la moglie: 30 anni di carcere

Condannato a 30 anni dalla Corte d'Assise a Lanciano, Fabio Di Lello, 34 anni, di Vasto (Chieti), accusato dell'omicidio volontario premeditato di Italo D'Elisa (22), avvenuto lo scorso primo febbraio davanti ad un bar di Vasto (Chieti). L'imputato esplose contro il giovane tre colpi di pistola calibro 9, secondo l'accusa per vendicare l'investimento mortale da […]

Articolo precedenteLa violenza choc a Giugliano scoperta grazie alla mamma-detective
Articolo successivoPozzuoli: ritardi nella riparazione di un guasto, dipendente dell’acquedotto aggredito a Monteruscello