Ultras Atalanta spacciatori, indagato anche il figlio del procuratore di Brescia: 11 in carcere, 7 ai domiciliari

C'è anche il figlio del procuratore di Brescia Tommaso Buonanno tra i 41 indagati nell'indagine sullo spaccio e il consumo di droga tra i tifosi dell'Atalanta. Francesco Buonanno, 28 anni, incensurato, sarebbe coinvolto nell'attività di spaccio. É indagato per detenzione e traffico di sostanze stupefacenti in concorso, e ha ricevuto la misura dell'obbligo di presentazione […]

Articolo precedenteCorruzione al Pascale, sette gli arresti. Tredici gli indagati nell’inchiesta. IL VIDEO
Articolo successivoIl clan Ivone del rione Traiano forniva la droga a Potenza: 11 arresti. TUTTI I NOMI